Toscana IGT “Guidalberto” – Tenuta San Guido

CERCA PRODOTTO
 

Toscana IGT “Guidalberto” – Tenuta San Guido

42,00

Alla vista si presenta rosso rubino intenso. Al naso si esprime con piacevoli profumi fruttati di ciliegia e prugna, accompagnati da sentori speziati di tabacco e liquirizia. Al palato risulta un vino nobile, corposo ed armonioso, con un elegantissimo equilibrio tra i tannini e la freschezza. Finale con una lunga persistenza.

Esaurito

Descrizione

NOME: Guidalberto della Tenuta San Guido

PRODUTTORE: Tenuta San Guido

VITIGNO: Blend di uve di Cabernet Sauvignon 60% e Merlot 40%

COLTIVAZIONE: I terreni su cui insistono i vigneti hanno caratteristiche morfologiche varie e composite con forte presenza di zone calcaree ricche di galestro e di sassi e parzialmente argillosi; si trovano a un’altitudine compresa fra i 100 e i 300 metri s.l.m., con esposizione a Sud/ Sud-Ovest. Il sistema di allevamento utilizzato è quello del cordone speronato. La densità d’impianto praticata è di 6250 ceppi di vite per ettaro.

VENDEMMIA: La vendemmia, rigorosamente a mano, è iniziata con i Merlot a fine Agosto e proseguendo poi da da Settembre con il Cabernet Sauvignon.

VINIFICAZIONE: Cernita e accurata selezione a mano dei grappoli e acini, mediante tavolo di cernita. Soffice pressatura e diraspatura dei grappoli per evitare la rottura degli acini e cessione eccessiva di tannini.
Fermentazione alcolica in tini di acciaio inox a temperatura controllata mantenuta intorno a 26-28°C, senza alcuna aggiunta di lieviti esterni. Le macerazioni di questa annata sono state di circa 12-15 gg per le uve di Merlot e di 10-13 gg per le uve di Cabernet Sauvignon, così da limitare l’eccessiva cessione tannica in un’annata certamente non povera di antociani. Frequenti rimontaggi e délestages hanno consentito di ricavare una maggiore espressione aromatica dei mosti. Anche la fermentazione malolattica, iniziata ai primi di Novembre, è stata completamente
svolta in tini di acciaio, al termine della quale i mosti sono stati messi in barrique per l’affinamento.La vendemmia, rigorosamente a mano, è iniziata con i Merlot a fine Agosto e proseguendo poi da da Settembre con il Cabernet Sauvignon.

AFFINAMENTO: Al completamento della fermentazione malolattica il vino è stato posto in barrique di rovere francese, e in piccola parte di legni americani, per un periodo di 15 mesi.

ABBINAMENTO: Guidalberto della Tenuta San Guido è consigliato per accompagnare piatti a base di cacciagione e selvaggina, in particolare cinghiale. Ottimo anche in abbinamento a grandi arrosti.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: Servire tra i 18 e i 20 gradi

Seguici e metti like:

Informazioni aggiuntive

Peso 2.4 kg
Dimensioni 7 × 7 × 30 cm
Variante

Vino Rosso

Denominazione

Toscana IGT

Gradazione Alcolica

13,5%

Nazione

Italia

Regione

Toscana

Anno

2017

Dimensione

0,75 l

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Toscana IGT “Guidalberto” – Tenuta San Guido”

Ti potrebbe interessare…

Telefono: 0689237232
Roma, 00165
Via Innocenzo XI, 48
ItalianoEnglishFrançaisDeutschDanskEspañolMagyarNederlandsPortuguês
0