Sicilia DOC Bianco “Anthìlia” (6 Bottiglie) – Donnafugata

CERCA PRODOTTO
 

Sicilia DOC Bianco “Anthìlia” (6 Bottiglie) – Donnafugata

65,00 

Alla vista si presenta giallo paglierino. Al naso si esprime con un bouquet fresco e fragrante con note di frutta a polpa bianca unite a sentori di fiori di campo. Al palato risulta evidente la nota fruttata, rinfrescata da una piacevole sapidità. In chiusura presenta una buona persistenza.

1 disponibili

COD: 12396 Categorie: , , , , , Tag: , Product ID: 12396

Descrizione

NOME: Anthìlia Donnafugata

PRODUTTORE: Donnafugata

VITIGNO: Blend di uve di Catarratto ed altri vitigni autoctoni ed internazionali.

COLTIVAZIONE: I vigneti sono coltivati nella Sicilia Sud Occidentale, Tenuta di Contessa Entellina e territori limitrofi. Altitudine da 200 a 400 m s.l.m.; orografia collinare; suoli franco-argillosi a reazione sub-alcalina (pH da 7,5 a 7,9) ricchi in elementi nutritivi e calcare totale da 20 a 35%). Inverni miti; estati asciutte e ventilate con forti escursioni termiche tra il giorno e la notte. Allevamento a controspalliera con potatura a cordone speronato, lasciando da 6 a 10 gemme per pianta. Densità di 4.500-6.000 piante per ettaro, con rese di 80-90 quintali per ettaro.

VENDEMMIA: Le varietà internazionali sono state vendemmiate ad agosto; le varietà autoctone – tra le quali il Lucido (Catarratto) che è prevalente nel blend – sono state vendemmiate dalla metà di agosto in poi; la raccolta si è conclusa a settembre.

VINIFICAZIONE: La fermentazione è svolta in acciaio ad una temperatura tra i 14 e i 16 gradi.

AFFINAMENTO: Affinamento in vasca per due mesi e poi almeno due mesi in bottiglia prima di essere commercializzato.

ABBINAMENTO: Anthìlia Donnafugata è consigliato per accompagnare antipasti vari, con crudi e fritture di pesce, e sformati di verdure; da provare anche con formaggio freschi e carni bianche.
9-11°C.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: Servirlo in calici di media ampiezza e media altezza, può essere stappato al momento, ottimo tra i 9 e gli 11 gradi.

CURIOSITÀ: Anthìlia è il nome dato in epoca romana alla città di Entella, fondata dagli Elimi che già nel III sec. A.C. coltivavano la vite dove oggi è Donnafugata. La fanciulla sognante si staglia come una collina al centro di un cielo sfumato. Vestita solo di una goccia perlata all’orecchio, spiega al vento la sua chioma di raggi di luce dorati. Anthìlia oggi è il nome di un vino che si identifica nel territorio antico da cui trae origine. È il primo vino ad essere stato concepito a Donnafugata e resta ancora oggi nel cuore di tanti estimatori.

Informazioni aggiuntive

Peso 14,4 kg
Dimensioni 7 × 7 × 30 cm
Variante

Vino Bianco

Denominazione

Sicilia DOC

Gradazione Alcolica

12,5%

Nazione

Italia

Regione

Sicilia

Anno

2022

Dimensione

0,75 l

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sicilia DOC Bianco “Anthìlia” (6 Bottiglie) – Donnafugata”

Ti potrebbe interessare…

Telefono: +393272165581
Roma, 00165
Via Innocenzo XI, 38
0
    0
    Carrello
    Carrello VuotoRitorna allo Shop