CERCA PRODOTTO
 

L’Etna scorre nella linfa dei vigneti della cantina Cottanera, che sorgono sulla pietra lavica a 700 metri di altitudine. Le viti si intrecciano con il respiro del vulcano diventando espressione di un territorio unico, suggestivo e ricco di fascino. Nei vigneti quasi tutti gli interventi, compresa la vendemmia, sono fatti a mano da una squadra di 25 donne e il lavoro in cantina è guidato dall’amore per il vino che è cura del dettaglio ed espressione profonda del territorio.
Per i vini rossi, si coltivano sia vitigni della tradizione dell’Etna, come Nerello Mascalese e Nerello Cappuccio, sia vitigni internazionali come Merlot, Syrah, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Mondeuse. I vini bianchi, invece, sono espressione pura del vulcano: freschi, minerali con sentori floreali e di agrumi freschi. Anche in questo caso, si coltivano i vitigni autoctoni dell’Etna DOC Carricante e Catarratto, l’Inzolia e l’internazionale Viogner.

Visualizzazione di tutti i 4 risultati

Telefono: 0689237232
Roma, 00165
Via Innocenzo XI, 48