CERCA PRODOTTO
 

I vini della cantina Villa Russiz sono i testimoni dell'amore. Un patrimonio di eccellenza con un valore distintivo e unico. Vini molto apprezzati dagli intenditori ma che affascinano tutti già dal primo sorso.
Il Collio è uno spicchio di Friuli Venezia Giulia all'estremo confine nord-orientale che comprende le colline a nord della provincia di Gorizia, fino al confine con la Slovenia.
La fondazione della cantina risale all'anno dell'unione tra Elvine Ritter de Zahony e il conte Theodor Karl Leopold Anton de la Tour Voivrè. Ai novelli sposi il padre Giulio Ettore Ritter de Záhony regala il consistente appezzamento terriero di Russiz, tra dolci declivi nel cuore del Collo Goriziano. Theodor, esperto perito agrario e viticoltore, sa cogliere le grandi potenzialità del territorio particolarmente vocato all’enologia: elabora studi innovativi e sviluppa metodiche pioneristiche, come l’introduzione di varietà di viti francesi.
La leggenda vuole che il conte trasporti le barbatelle francesi in grandi mazzi di fiori da regalare alla moglie. Theodor costruisce solide fondamenta per la crescita di Villa Russiz come azienda vitivinicola all’avanguardia, con significativi successi commerciali: i vini vengono degustati dai Reali d’Europa e alla corte degli Zar.

Visualizzazione di 5 risultati

Telefono: +393272165581
Roma, 00165
Via Innocenzo XI, 38
0
    0
    Carrello
    Carrello VuotoRitorna allo Shop