Cantina Tollo

CERCA PRODOTTO
 

La Cantina Tollo nasce nel 1960, quando le campagne abruzzesi si spopolavano e molti italiani lasciavano il Paese alla ricerca di un futuro migliore. Alcuni abbruzzesi, viticoltori da generazioni, scelsero invece di restare nei vigneti, dando vita alla Cantina Tollo.

Protagonista negli anni Sessanta e Settanta del clima di fermento vitivinicolo che animava il territorio abruzzese, la Cantina ha svolto un ruolo attivo nel settore, contribuendo a determinare un cambiamento radicale nella geografia viticola regionale. Andava via via crescendo la superficie vitata nella provincia di Chieti e in particolare a Tollo, divenuta una vera e propria “Città del Vino”.

Di grande rilievo anche il contributo della Cantina al processo di regolamentazione della produzione, alle iniziative di tutela dei vini tipici regionali e ai programmi di miglioramento qualitativo delle uve e delle tecniche di vinificazione. Oggi Cantina Tollo è tra le più importanti e consolidate realtà del settore vitivinicolo italiano. Presente in tutti i paesi dell’Unione Europea, nel Nord America e nel Far East, esporta il 35% della sua produzione, con particolare attenzione ai mercati emergenti di Russia, India e Cina.

Gli impianti di invecchiamento, situati a Tollo, consistono in barrique e grandi botti di rovere di Slavonia, a cui si aggiungono le vasche di cemento vetrificato, ritenute oggi la migliori per l’affinamento.

Visualizzazione di tutti i 4 risultati

Telefono: 0689237232
Roma, 00165
Via Innocenzo XI, 48
ItalianoEnglishFrançaisDeutschDanskEspañolMagyarNederlandsPortuguês
0